JEFFREY HERLINGS LE PISTE DEL NATIONAL SONO PIU’ BELLE!

Scritto martedì 21 Giugno 2022 alle 15:52.

Jeffrey Herlings è attualmente fermo a causa di un infortunio e ciò offre a Gypsy Tales l’opportunità di raggiungere il campione del mondo MXGP in carica. Il pilota della Factory ha ammesso che il piano era quello di correre gli AMA Nationals quest’anno visto la mancanza nei GP, ma anche per il Pro Motocross a causa della poca preparazione sapeva che non sarebbe stato un contendente del campionato, quindi ha deciso di concentrarsi invece sul 2023.

Herlings, ha rivelato che ha ancora in programma di correre una stagione AMA Nationals e forse durante la sua ultima stagione da professionista, speriamo di vederlo ancora correre un paio di stagioni MXGP.

Le parole di Jeffrey Herlings a Gypsy Tales: “Volevo davvero andare negli Stati Uniti in questa stagione, ma non ce l’ho fatta. Avevo solo 2-3 settimane di ritardo sulla moto. Potevo iniziare a correre solo l’8 maggio o qualcosa del genere con la prima di National il 28 maggio. Non ho guidato per tre mesi e mezzo, quindi ho sentito che non sarei stato in grado di fare una manche di 35 minuti completa e immagino che i ragazzi accelerino. Il campionato è così breve con solo 12 gare nella serie settimana dopo settimana. Non sarei stato in grado di lottare per il campionato, ecco perché alla fine ho deciso di non farlo. Il mio obiettivo a lungo termine è ancora quello di correre un campionato all’aperto completo, probabilmente nell’ultimo anno della mia carriera. È il mio obiettivo oggi, ma forse cambierà in futuro a causa di infortuni o altro. Vedremo, ma mi sono sentito davvero male perché volevo davvero fare la serie completa negli Stati Uniti perché personalmente credo che la concorrenza sia super forte. Quelle piste sento siano molto migliori per me, le piste europee sono così dure e scivolose… non così divertenti da guidare mentre le piste statunitensi sembrano tutte così fantastiche. Pro Motocross fa un ottimo lavoro preparando le piste ed è probabilmente per questo che Tony (Cairoli) si diverte così tanto perché le piste sono come una torta al cioccolato”.

Oltre a questo, Herlings è ansioso di correre con Eli Tomac! C’è la possibilità che Herlings possa tornare per tempo e fare il Motocross of Nations a RedBud in settembre, che potrebbe anche essere l’ultima gara di Motocross di Eli Tomac poiché dovrebbe fare solo il Supercross nel 2023.

________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

 
________________________________________________________________________________________________________________________