#DAKAR2022 – Stage 1A | Jeddah > Hail

Scritto sabato 1 Gennaio 2022 alle 20:54.

I motociclisti sono pronti per la 44a Dakar!

Il programma della prima parte della tappa 1 è composto da 595 km di percorso di collegamento e 19 km di speciale. La classifica al traguardo determinerà l’ordine di partenza per il giorno successivo. I primi 15 classificati della categoria sceglieranno, in ordine inverso alla classifica, la loro posizione di partenza per l’inizio della tappa 1B. Con cinque diversi vincitori nelle ultime cinque edizioni della corsa motociclistica, potrebbe succedere di tutto… Kevin Benavides manterrà la sua corona, questa volta dietro il manubrio di una KTM?

Overall Classification

Ranking is coming…………

I messaggi raccontati dall’organizzatore, si parte dal fondo a salire.

10:08 Moto: Sanders prende il bottino ad Ha’il

L’australiano Daniel Sanders è in cima alla classifica alla fine della fase di qualificazione e quindi otterrà la prima scelta della posizione di partenza per la fase 1B. È stata la prima vittoria per il nuovo team GasGas (affiliato a KTM) presentato al Rallye du Maroc. Sanders ha battuto Pablo Quintanilla, Ross Branch e Kevin Benavides, quattro diversi costruttori tra i primi 4!

09:56 Moto: strategia, strategia…

I primi 15 motociclisti all’arrivo della speciale potranno scegliere l’ordine di partenza per la tappa 1B in ordine inverso rispetto alla classifica. Il sandbagging per finire appena fuori dai primi 15 sta flirtando con il disastro, poiché ai tempi alla fine della fase di qualificazione verrà applicato un coefficiente di 5 …

09:45 Moto: Branch colpisce la nota giusta

La Yamaha è partita bene oggi, grazie a Ross Branch, attualmente in testa allo speciale di apertura. Il Botswanan precede Matthias Walkner, il compagno di squadra Adrien Van Beveren, Toby Price e l’ennesimo compagno di scuderia, Andrew Short. Yamaha e KTM trovano forza nei numeri. Il primo rappresentante della Honda è Joan Barreda al sesto posto, ma attenzione a Kevin Benavides, che è appena uscito!

09:17 Moto: Cambio in corso alla Yamaha

Non una sola delle cinque Yamaha ufficiali è arrivata al traguardo della Dakar lo scorso anno. Il marchio con i diapason ha ingaggiato Andrea Peterhansel, la moglie di Mister Dakar, come team manager e ha incaricato John Maillon, il meccanico di Stéphane Peterhansel, delle questioni tecniche per l’edizione 2022. La Yamaha è determinata a invertire l’attuale tendenza nei rally raid nel loro insieme e alla Dakar in particolare.

08:58 Moto: colpo di partenza per RallyGP

Dopo i motociclisti della categoria Rally2 (per i debuttanti), è giunto il momento per i veterani della classe RallyGP di dare il via alla 44a Dakar. Štefan Svitko è stato il primo a scendere in pista, seguito da Joan Barreda e Luciano Benavides.

08:38 Moto: è un sogno diventato realtà per Danilo Petrucci!

Dopo 10 stagioni in MotoGP, Danilo Petrucci ha iniziato la sua prima Dakar. E’ stato un incontro ravvicinato per l’italiano, risultato positivo al COVID-19 due giorni prima dell’inizio. Il rookie ha però effettuato ieri un secondo test, risultato negativo, che gli ha permesso di risalire in sella alla sua KTM nonostante abbia riportato anche un infortunio alla caviglia. Diventerà il primo vincitore di una gara della MotoGP a conquistare una tappa della Dakar? Attualmente è in cima alla classifica della fase 1A!

08:20 Moto: le moto ora tagliano il traguardo

Le cose si muovono velocemente nella tappa di apertura della 44a Dakar. Oltre quindici biker hanno già completato la speciale. L’argentino Diego Gamaliel Llanos, amico dei fratelli Benavides, è attualmente in prima fila alla sua prima uscita alla Dakar.

07:49 Moto: Samuel Fremy parte

Le moto sono nel sangue di Samuel Fremy. Ha iniziato ad andare in moto in tenera età prima di aprire una propria concessionaria. Il francese ha trascorso un anno frequentando i campi di navigazione per prepararsi alla sua prima Dakar. motociclista n. 168 non ha lasciato nulla al caso e avrà l’onore di aprire la strada nella categoria moto.

06:45 Moto: i motociclisti sono pronti per la 44a Dakar!

Il programma della prima parte della tappa 1 è composto da 595 km di percorso di collegamento e 19 km di speciale. La classifica al traguardo determinerà l’ordine di partenza per il giorno successivo. I primi 15 classificati della categoria sceglieranno, in ordine inverso alla classifica, la loro posizione di partenza per l’inizio della tappa 1B. Con cinque diversi vincitori nelle ultime cinque edizioni della corsa motociclistica, potrebbe succedere di tutto… Kevin Benavides manterrà la sua corona, questa volta dietro il manubrio di una KTM?

________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

 
________________________________________________________________________________________________________________________

  1. 10:23 Moto: ‘Peter’ gets the show on the road!

    Stéphane Peterhansel is the first car driver to get to grips with the Saudi sand. The Frenchman is starting his 33rd Dakar behind the wheel of the new hybrid Audi. A host of rivals would gladly strip him of his crown, chief among them Nasser Al-Attiyah and his new Toyota GR DKR Hilux, racing in the brand-new T1+ category, which lets vehicles run wider tyres. The new regulations should benefit Al-Attiyah, who has been plagued by recurring punctures in previous editions.

  2. 10:08 Moto: Sanders takes the spoils in Ha’il

    Australian Daniel Sanders topped the leader board at the end of the qualifying stage and will therefore get first pick of starting position for stage 1B. It was the maiden win for the new GasGas team (affiliated with KTM) presented in the Rallye du Maroc. Sanders beat Pablo Quintanilla, Ross Branch and Kevin Benavides —four different constructors in the top 4!

  3. 09:56 Moto: Strategy, strategy…

    The first 15 bikers at the finish of the special will get to choose their starting order for stage 1B in the reverse order of the standings. Sandbagging to finish just outside the top 15 is flirting with disaster, as a coefficient of 5 will be applied to the times at the end of the qualifying stage…

  4. 09:45 Moto: Branch hits the right note

    Yamaha is off to a good start today, courtesy of Ross Branch, currently leading the opening special. The Botswanan is ahead of Matthias Walkner, his teammate Adrien Van Beveren, Toby Price and yet another stablemate, Andrew Short. Yamaha and KTM are finding strength in numbers. Honda’s first representative is Joan Barreda in sixth place, but watch out for Kevin Benavides, who has just sallied forth!

  5. 09:17 Moto: Change afoot at Yamaha

    Not a single one of the five factory Yamahas made it to the finish of the Dakar last year. The brand with the tuning forks has hired Andrea Peterhansel —Mister Dakar’s wife— as team manager and put John Maillon —Stéphane Peterhansel’s mechanic— in charge of technical matters for the 2022 edition. Yamaha is bound and determined to reverse the current trend in rally raids as a whole and the Dakar in particular.

  6. 08:58 Moto: Starting shot for RallyGP

    After the bikers in the Rally2 category (for rookies), the time has come for the seasoned veterans in the RallyGP class to get the ball rolling for the 44th Dakar. Štefan Svitko was the first to hit the track, followed by Joan Barreda and Luciano Benavides.

  7. 08:38 Moto: It’s a dream come true for Danilo Petrucci!

    After 10 seasons in MotoGP, Danilo Petrucci has begun his first Dakar. It was a close call for the Italian, who tested positive for COVID-19 two days before the start. However, the rookie underwent a second test yesterday, which came back negative, allowing him to jump back onto his KTM despite also sustaining an ankle injury. Will he become the first MotoGP race winner to claim a Dakar stage? He is currently topping the standings of stage 1A!

  8. 08:20 Moto: Motorbikes now crossing the line

    Things are moving fast in the opening stage of the 44th Dakar. Over fifteen bikers have already completed the special. The Argentinian Diego Gamaliel Llanos, a friend of the Benavides brothers, is currently in the hot seat in his first Dakar outing.

  9. 07:49 Moto: Samuel Fremy sets off

    Motorbikes are in Samuel Fremy’s blood. He started riding bikes at a very young age before going on to open his own dealership. The Frenchman has spent a year attending navigation camps to prepare for his first Dakar. Biker no. 168 has left nothing to chance and will have the honour of opening the way in the motorbike category.

  10. 06:45 Moto: The bikers are ready for the 44th Dakar!

    The programme for the first part of stage 1 is made up of 595 km of link route and 19 km of special. The classification at the finishing line will determine the starting order for the day after. The first 15 finishers in the category will choose, in reverse order of the classification, their starting position for the start of stage 1B. With five different winners on the last five editions in the bike race, anything could happen… Will Kevin Benavides retain his crown, this time behind the handlebars of a KTM?

________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

 
________________________________________________________________________________________________________________________