KTM MARCHETTI E LESIARDO SI SEPARANO.

Scritto giovedì 13 settembre 2018 alle 08:24.

KTM MARCHETTI E LESIARDO SI SEPARANO.

Era nell’aria da un pò, probabilmente la miglior decisione tra le due parti, lo abbiamo visto anche all’Italiano Motocross a Malpensa scambiandoci due chiacchiere, infatti ieri è arrivata la notizia ufficiale della separazione tra Marchetti e Lesiardo!

Auguriamo ad ambedue le parti le miglior cose.

Team Marchetti:“Il team KTM Marchetti e il pilota Morgan Lesiardo, schierato quest’anno nel Mondiale MX2, hanno deciso consensualmente di anticipare di due GP il termine del rapporto contrattuale. Ringraziandolo dell’impegno profuso nel corso della stagione, il team KTM Marchetti augura a Morgan i migliori successi nel prosieguo di carriera.”

Queste sopra le parole lasciate dal Team sui social e il loro sito, mentre sotto trovate il messaggio lasciato da Morgan stesso dove fa capire che ci sarà ancora, noi gli auguriamo il meglio e non vediamo l’ora di sapere le novità!
In bocca al lupo Morgan!

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Buongiorno a tutti. Volevo comunicare a tutti quelli che mi seguono che ho preso la decisione di chiudere anticipatamente il mio deal con il team marchetti per vari motivi. Ringrazio lo stesso tutto lo staff del team. Finirò queste due gare ad Assen e Imola con una ktm 2019. Ringrazio tutti i miei sponsor che continuano a credere in me e tutte le persone che mi sono state vicino ultimamente insieme ai miei amici e la mia famiglia. Presto svelerò cosa mi aspetta il 2019. Stay tuned🔥#ethen #evolutionsupplementsmx #mobiusbracesitalia #actionpower #MaggioraPark #sphera #gioviosrl #magicarms #s2garage #ycfitalia #sider #gles #gammatom #etien #kovo #ml144  @evolution_supplementsmx @actionpowerequipment @maggiorapark @giampishow @ycfitalia @kovomxgp

Un post condiviso da Morgan Lesiardo (@morganlesiardo144) in data:

________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

 
________________________________________________________________________________________________________________________