TM RACING and SAMUELE BERNARDINI PARTS AWAY!

Scritto sabato 21 luglio 2018 alle 12:12.

 

La TM RACING annuncia la fine del rapporto di collaborazione con Samuele Bernardini, dopo un fantastico percorso iniziato nel 2013 e coronato da un Campionato Europeo nella classe 300 2T, da un ottavo posto assoluto nella MX2 nel 2016 e ancora tre quarti posti, 2 Hole shot, una manche vinta ed il secondo posto assoluto nel GP d’Indonesia del 2017,  le parti a causa dei deludenti risultati ottenuti in questa stagione non ritengono proficuo e vantaggioso continuare insieme, anche nel rispetto dei numerosi sponsor che hanno e che continuano a supportare l’attività sportiva del TM RACING FACTORY TEAM.

 

La TM RACING augura a Samuele un fantastico proseguo di carriera e lo ringrazia per gli anni passati insieme.

 

Marco Ricciardi Team Manager:“Il percorso fatto sino all’anno scorso con Samuele è stato molto soddisfacente, con alti e bassi ma alla fine abbiamo sempre raggiunto l’obiettivo, purtroppo non è finita come sognavo, il mio, il nostro obiettivo era quello di portare Samuele a conquistare la Top Five della MX2 in questo che è il suo ultimo anno in questa fantastica classe, poi dovrà passare a causa del limite di età e quindi confrontarsi con i grandi della classe Regina la MXGP.

Sono molto deluso e rammaricato di questo ma è andata così, adesso la cosa importante è non buttarsi giù e continuare a lavorare duramente come abbiamo sempre fatto e iniziare a pianificare il futuro

Auguro a Samu di trovare la sua dimensione e di lavorare duramente per onorare il gran talento che gli è stato donato.”

 

---

TM RACING wishes Samuele a fantastic career continuation and thanks him for the years spent together.

 

Marco Ricciardi Team Manager:“The path made up to last year with Samuel was very satisfying, with ups and downs but in the end we always achieved the goal, unfortunately it is not over as I dreamed, mine, our goal was to to bring Samuele to conquer the Top Five of the MX2 in this is his last year in this fantastic class, then he will have to pass because of the age limit and then compare himself to the great of the Regina class the MXGP.

I’m very disappointed and regretted this but it went like this, now the important thing is not to get down and continue to work hard as we have always done and start planning the future

I wish Samu to find his dimension and work hard to honor the great talent he was given. “

________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

 
________________________________________________________________________________________________________________________