MICHELE CERVELLIN LASCIA IL TEAM MARTIN RACING TECHNOLOGY

Scritto giovedì 24 maggio 2018 alle 11:07.

MICHELE CERVELLIN LASCIA
IL TEAM MARTIN RACING TECHNOLOGY

Il Team Martin Racing Technology annuncia la risoluzione unilaterale dell’accordo con il pilota Michele Cervellin. Dopo 11 anni di lavoro vissuti insieme tra sacrifici e vittorie, conquistando però innumerevoli titoli dal Minicross alla MX2, la famiglia Cervellin ha infatti deciso di far cambiare casacca in corso di stagione a Michele.
Era dal lontano 2007, quando aveva poco più di 10 anni, che il Team Martin è divenuto per lui una famiglia vera e propria, nella quale crescere e diventare l’uomo che è oggi. Tutto quanto era possibile è stato tentato per trattenerlo in squadra e tutto è stato fatto per dargli sempre un mezzo efficiente e competitivo ad ogni uscita in pista. L’impegno di un piccolo gruppo di persone, innamorate del proprio mestiere, non è mai venuto a mancare, nemmeno nei momenti più difficili, attraversati sempre insieme.
Dopo un avvio di stagione brillante, aperto con la conquista del titolo degli Internazionali d’Italia MX2, Michele con la sua CRF 250 R, si è guadagnato a suon di risultati la testa del Campionato Italiano ed i migliori risultati di sempre nel Mondiale MX2, nel quale è attualmente decimo, nonostante abbia disputato cinque manche in meno rispetto agli avversari, a causa dell’infortunio patito in Argentina. Resta l’amaro di non sapere fin dove sarebbe potuto arrivare questo sodalizio e la difficoltà nel gestire un proseguo di stagione già programmato con ampio margine per affrontare le prossime trasferte europee ed intercontinentali.
Da parte nostra non possiamo che augurare a Michele tutto il meglio per questa stagione e per il futuro della sua promettente carriera.

Nel frattempo il Team Martin Racing Technology ringrazia tutti le aziende che hanno creduto in questo progetto che continua già dal prossimo weekend nel Campionato Italiano Motocross con Filippo Zonta.